ArtiChalk
vai al mio Profilo
vai al mio Piano
Stato di salute

Quattro somplice esercizi per tenere una buona postura al lavoro.

Quattro somplice esercizi per tenere una buona postura al lavoro.

Si sa che le cattive abitudini sono difficili da cambiare ma possiamo sempre sostituirle con altre che portano benefici con il passare del tempo.
Ad esempio in ufficio assumiamo le posture più disparate e costringiamo la nostra struttura corporea ad assumere posizioni innaturali anche per molte ore di seguito.
Inutile ripetere i problemi causati dalla sedentarietà, ma pensiamo piuttosto a risolverli, per avere uno stile di vita sano nonostante le molte ore passate seduti alla scrivania.

Possiamo infatti alleggerire il carico apportato alla colonna vertebrale ed evitare accumulo di tensioni con una serie di accorgimenti che mantengono attiva la muscolatura.Prima di passare agli esercizi meglio ripassare gli accorgimenti per allontanare il rischio di malattie cardiovascolari perchè uno stile di vita sano inizia laddove passiamo la maggior parte delle ore delle nostre giornate. Per cui ad esempio alzarsi più volte possibile per sgranchirsi le gambe, usare le scale al posto dell'ascensore oppure fermarsi una fermata di autobus o due prima per fare 4 passi sono tutti consigli preziosi da seguire.

Passando alla pratica il primo esercizio è questo: 

Ruotare il capo lentamente prima in senso antiorario e poi in senso orario sfiorando con le orecchie le spalle per 6 volte, poi muovere il capo verso il basso e verso l'alto per 2 volte e ripetere la rotazione precedente per altre 6 volte lentamente. Questo aiuterà a mantenere tonici e rilassati i muscoli cervicali specialmente per chi lavora con il capo chino su carte per buona parte della giornata.

Il secondo esercizio è per la muscolatura delle spalle:

seduti sulla sedia, gambe e piedi uniti, schiena dritta e spalle rilassate, incrociare le braccia al petto, con il palmo della mano a contatto con le spalle. Inspirare dal naso ed espirare dalla bocca, spingendo dolcemente le spalle verso il basso ed allungando il collo. Sollevate poi le spalle verso l'alto mantenendo la schiena dritta e ripetete questo movimento 6 volte

Il terzo esercizio influirà beneficamente sulla schiena.Stando seduti sollevate entrambe le braccia fino a fare sfiorare le orecchie, tendendole verso l'alto stirando contemporaneamente anche il collo tenendo la parte posteriore della testa verso l'alto. Mantenete la posizione per 20/30 secondi, rilassate e ripetete il movimento per 6 volte. Cercate sempre di mantenere i piedi uniti e la schiena diritta eseguendo ciascun esercizio.

Il lquarto esercizio è per i muscoli delle gambe e potete farlo nel momento in cui vi alzate per riattivare la circolazione. Va ricordato infatti che ci si dovrebbe alzare frequentemente dalla scrivania come detto sopra.
Stando in piedi eretti alzarsi sulle punte dei piedi e contrarre i muscoli dell'interno coscia.ripeterlo per 6 volte ogni volta che ci si alza. Questi esercizi si possono integrare e proseguire a casa o in palestra come indicato nel metodo di Mesendiek.

Ricordiamo a tutti inoltre che in ufficio sono da preferire cibi freschi a snack confezionati e che dobbiamo idratarci molto quindi una bottiglia d'acqua non dovrebbe mancare sulle nostre scrivanie.
Questi consigli renderanno la vostra giornata lavorativa piu leggera e salutare. Buon lavoro!